Pd, +Europa, Civica Lorenzin e Insieme. L’appello al voto della coalizione di centrosinistra. “L’unico modo per portare l’Italia fuori dalla crisi è di dare continuità al lavoro iniziato dal Governo Paolo Gentiloni. A Piacenza una squadra di candidati competenti e concreti, in prima linea per ridurre le disuguaglianze”.

Piacenza, 2 marzo 2018 – “L’unico modo per portare l’Italia fuori dalla crisi è di dare continuità al lavoro iniziato dal Governo Paolo Gentiloni. In questi ultimi anni l’economia è ripartita, i consumi anche, e i flussi migratori sono calati del 30%: risultati che non possono essere cancellati con un salto nel buio, consegnando l’Italia a chi ha già governato per decenni con false promesse e portando l’Italia sull’orlo del baratro. Per questo è importante mandare in Parlamento persone capaci e competenti come sono  i candidati del centrosinistra”. Partito Democratico, +Europa, Civica Lorenzin e Insieme lanciano l’ultimo appello in vista del voto di domenica 4 marzo.
“Questa campagna elettorale ha dimostrato che il centrodestra è diviso, percorso da pericolose spinte populiste, estremiste e demagogiche che rischiano di produrre gravi danni anche al sistema produttivo e alla coesione sociale delle nostre comunità”, continuano. “Il centrosinistra parla invece con una voce e mette in campo una squadra di candidati competenti e concreti: persone che hanno sempre portato risultati per il nostro territorio e che si impegneranno prima di tutto per la riduzione delle disuguaglianze, la vera sfida del nostro tempo”.